Cancro e carne | a buon intenditor…

Ricordate le polemiche che hanno infiammato lo scorso autunno relative alle carni rosse e a quelle trasformate accusate di essere cancerogene? Ebbene è appena uscito in questi giorni, nel silenzio generale della stampa ufficiale,  il primo parere ufficiale delle autorità sanitarie italiane che non poteva non confermare la serietà e la qualità dell’allerta lanciata dallo Iarc, l’Agenzia delle Nazioni Unite per la ricerca sul cancro.

Il documento firmato da Giorgio Calabrese, medico e docente universitario specializzato in Scienze dell’Alimentazione, nella sua qualità di presidente del Comitato Nazionale per la Sicurezza Alimentare, se da una parte prende tempo perché lo Iarc non ha ancora diffuso il testo completo della pubblicazione, dall’altra ribadisce quanto preannunciato alla fine di ottobre dall’Agenzia dell’Onu.

In sintesi Calabrese prende atto della nuova classificazione che colloca la carne rossa nella categoria dei “probabili” cancerogeni e quella trasformata in quella dei “sicuramente” cancerogeni ed invita soprattutto i consumatori di carni rosse a non cuocerle ad alte temperature sulla griglia.

A leggere tra le righe si tratta di un’inevitabile conferma di quanto scritto nell’abstract (documento di sintesi) della pubblicazione approvata ad ottobre dal direttivo dell’Agenzia che ha analizzato e rivalutato ben ottocento ricerche realizzate in tutto il mondo sulla carne e sulle sue relazioni con il cancro al colon-retto.

Ve lo immaginate un organo tecnico del Ministero della Salute che smentisce un’agenzia delle Nazioni Unite? Sul cancro non si scherza e anche se Calabrese, come è giusto che sia, scrive che il tumore del colon-retto è risultato di più fattori, le raccomandazioni sono in linea con quanto già detto e scritto dagli esperti dello Iarc: occorre evitare un “eccessivo consumo di carne rossa, sia fresca che trasformata”. A buon intenditor, poche parole.

ALESSANDRO GAETA

Per essere aggiornati sulla pubblicazione dei nuovi articoli, iscrivetevi a Veleni nel Piatto. Completando tutta la procedura riceverete una e-mail giornaliera con tutti gli aggiornamenti: http://goo.gl/ZtOcjm

 

Pubblicato in cibo

Un pensiero riguardo “Cancro e carne | a buon intenditor…

Lascia un commento